30 luglio 2011

AMARETTI SARDI


AMARETTI SARDI

             
 AMARETTI SARDI

INGREDIENTI

  • 1 kg di mandorle pelate(950gr di dolci+50 gr di amare
  • 800 gr di zucchero semolato
  • scorza di 4 limoni  Bio
  • a 10 albumi* (dipende dalle mandorle)


PREPARAZIONE

Prendete le mandorle macinate e unitevi lo zucchero e la scorza grattugiata dei limoni. Girate tuttocon le mani per far entrare l'essenza del limone nel composto.

Montate gli albumi a neve ferma.Prendetene un po' e cominciate a intridere il composto

Aggiungete anche il resto e proseguite finquando il composto è morbido. Per vedere se è a posto, prendetene un po' tra le mani e fateci unapallina. Se vedete che la pallina rimane proprio sferica sul piatto, l'impasto è ancora troppo duro. Lapallina deve “tendere” ad appiattirsi.
A questo punto, mettete l'impasto al fresco. Io l'ho messo infrigo.

L'indomani, l'impasto a mio avviso si era leggermente indurito. Ho aggiunto un po' di albumemontato. Prendete un piatto e versateci dello zucchero semolato. Fate rotolare molto delicatamentela pallina nello zucchero, con attenzione che è molto morbida.


Deponetele su una teglia rivestita dicarta forno e decorate con una mezza mandorla messa al centro. Infornate a 165°C per circa...non loso'...finche sono dorati.
I miei amaretti erano cosi morbidi che alla base hanno fatto una sorta di crosticina che si allargava.



0 commenti:

Posta un commento

Cerca la Ricetta

Translate

Iscrizione Feed

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Amazon.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More