13 ottobre 2011

Quadrotti di torta di zucca



Quadrotti di torta di zucca

Per 4 persone • Facile • Preparazione 40 min. + riposo • Cottura 2 ore
Quadrotti di torta di zucca

carta da forno + placca
+ tortiera rettangolare antiaderente

Ingreienti

  • 200g di farina 00
  • 100  g di burro
  • 2 kg circa di zucca
  • 130 g di zucchero di canna
  • 200 g di panna fresca
  • 3uova
  • cannella e chiodi di garofano ¡n polvere
  • un pezzetto di zenzero fresco
  • 1 zucchero a velo
  • 130 g di pistacchi al naturale (non salati) già sgusciati
  • sale




Prepara la pasta.
Versa sulla spianatoia la farina a fontana con i pizzico di sale,
unisci il burro freddo a pezzetti e lavora il tutto con la punta delle dita,
fino a ottenere un composto sbriciolato.
Bagnalo con 4-5 cucchiai di acqua fredda e impasta rapidamente;
forma una palla, avvolgila inuna pellicola e mettila in frigorifero per almeno mezz’ora.

Cuoci la zucca.
 Taglia I a zucca a fette senza sbucciarla, ed elimina semi e filamenti;
 sistema le fette in una placca.
 Inforna a 180°C e cuocila coperta di alluminio per 25-30 minuti.
 Elimina l’alluminio e prosegui per altri 25-30 minuti,  finché la polpa
risulterà morbida.
Togli dal forno, fai intiepidire ed elimina la scorza.
Taglia a pezzi la polpa e passala al passaverdure con il disco a fori piccoli
o al mixer;
fai cadere ¡I purè (circa 500 g) in una ciotola.

Fai la torta.
Aggiungi al purè lo zucchero di canna, le uova e la panna.
Amalgama bene e profuma il composto con
1/2 cucchiaino di cannella, i pizzico di chiodi di garofano
e lo zenzero, sbucciato e grattugiato; mescola ancora.
Stendi la pasta allo spessore di 1/2 cm.
Sistema nella tortiera un foglio di carta da forno bagnato e strizzato.
Fodera Io stampo con la pasta, punzecchiala ed elimina quella in eccesso.
Versa al centro del guscio il composto di zucca, livellalo e metti la
torta in forno già caldo a 200°C.
Dopo 15 minuti di cottura,abbassa la temperatura a 180°C e
cuoci per altri 40 minuti.
Lascia raffreddare e sforma, sollevando la carta da forno
ai bordi.
Taglia il dolce a quadrotti, spolverizzalo di zucchero
a velo e cospargilo di pistacchi tritati al mixer.


zucca
Se la acquisti intera, aprila prima a metà per ridurne
le dimensioni e poterla maneggiare più agevolmente.
Usa un grosso coltello e aiutati con il batticarne,
lavorando su un foglio cli giornale. Poi dividila a grossi
spicchi e elimina semi e di filamenti interni con un
cucchiaio. Una volta tagliata, si conserva per 2-3 giorni.

0 commenti:

Posta un commento

Cerca la Ricetta

Translate

Iscrizione Feed

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Amazon.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More