Cerca nel blog

22 gennaio 2013

LE ZEPPOLE DI S. GIUSEPPE AL FORNO

Zeppole Di S. Giuseppe Al Forno

Zeppole Di S. Giuseppe Al Forno





LE ZEPPOLE DI S. GIUSEPPE AL FORNO 

O FRITTE


Ingredienti per 10 Zeppole Grandi:
( Le mie sono medie  = 20 Zeppole)
confettura di amarene o amarene sciroppate

(io ho usato la confettura di more)

Per la pasta:

  • 6 uova medie
  • 300 gr. di farina manitoba
  • 250 gr. di strutto o burro
  • 300 ml di acqua
  • 3 pizzichi di sale
  • 3 cucchiai di zucchero
  • buccia grattugiata di limone o arancia

Per la crema pasticcera:

  • 500 ml. di latte
  • 4 tuorli uova
  • 150 gr. di zucchero
  • 80 gr. di farina o frumina
  • 2 spicchi di buccia di limone o arancia bio
  • mezza bacca di vaniglia

preparazione pasta:

1 - Versare in una pentola l'acqua con lo strutto o burro e il  sale, accendete il fuoco a fiamma media, quando l'acqua comincerà a a bollire, togliete dal fuoco e versatevi la farina setacciata tutta insieme e mescolare energicamente per 10 minuti , poi lo zucchero  e mescolate fino a quando il composto non si staccherà dai bordi della pentola.



2 - Spegnere il fuoco e lasciate intiepidire ( immergete il dito , non deve scottare ma ancora fumante) aggiungere le 6 uova, uno alla volta sempre girando , finchè non si amalgama il primo uovo e avanti così per le altre uova. 




Lavorate l'impasto con una spatola o eventualmente con una frusta elettrica o la planetaria a velocità minima finchè si sarà amalgamato tutto il composto. Lasciar riposare per 5 max 10 minuti .


Preparate ora la crema pasticcera:




1 - 
Riscaldate il latte con la bacca di vaniglia e due pezzetti di buccia di limone( non deve bollire) Togliete la bacca e la scorza di limone. 
Lavorate in un recipiente lo zucchero con i tuorli  fino a ottenere un composto bianco e spumoso, aggiungete il latte caldo , mescolate bene e incorporate la farina setacciandola con un colino per non formare grumi.

2 - porre il recipiente su fuoco a fiamma media e addensare la crema senza far bollire, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Togliere le bucce di limone e lasciar raffreddare.

Procedete alla preparazione delle zeppole:

1- Preparate due placche da forno e rivestitele di carta da forno pesante o a doppio strato.

2 - riempite di pasta con una 
Sac à poche con beccuccio da pasticcere con la bocca larga partendo dal centro,e poi sovrapponendo i giri dategli la forma di una ciambella.


3- preriscaldate il forno a 180 ° per 20/25 minuti introducete la griglia al penultimo ripiano onde evitare che cuociano troppo sotto e si brucino , (se utilizzate un forno a gas 
come me gli ultimi 5 minuti senza aprire il forno accendete il grill per farle colorire un pò)
Per i forni elettrici la temperatura deve essere costante sopra e sotto . Non aprite assolutamente il forno osservatele dal vetro, quando sono cotte

e spento il forno lasciatele riposare almeno 10 minuti e poi le tirate fuori .



5 - quando le zeppole si saranno raffreddate, cospargetele di zucchero a velo, porre  solo nel mezzo la crema e mezzo cucchiaino di confettura di more o di amarene sciroppate e servire. 


Se seguite la ricetta alla lettera il risultato sarà sorprendente ... complimenti a volontà :-)



Per le zeppole fritte stesso procedimento, ma disporle su carta da forno tagliata a quadrati , friggete in abbondante olio, immergendoli con la carta che toglierete subito dopo l'immersione in olio bollente. Come tutti i dolci fritti riponeteli su carta assorbente  e poi procedete per la farcitura .

Giulia Sanseverino   Giuggiola




( alcune foto per la preparazione base sono prese dal web , mi scuso con i proprietari al più presto le sostituirò doveva essere una prova per cui non ho fotografato il procedimento completo, Grazie)






0 commenti:

Posta un commento

Cerca la Ricetta

Translate

Iscrizione Feed

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Amazon.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More